SPA HENRY CHENOT A MERANO:
5 SEGRETI PER UN BENESSERE A 5 STELLE!

Più di due anni fa, in seguito a un Master di Management di Spa, presso l’Università LUISS di Roma, ho avuto l’opportunità di vivere l’esperienza di uno stage di pochi giorni presso il Palace Hotel di Merano e la sua Espace Henry Chenot.

Ecco i 5 segreti che ho appreso durante il mio soggiorno, per un Benessere a 5 stelle.

Già varcando l’ingresso sontuoso di questo ex castello d’epoca, si respira l’aria dei fasti del passato asburgico, intrisi di un piacevole e fresco profumo di essenze naturali e oli essenziali.

Indossato prontamente l’accappatoio e le slippers a marchio, ho ispezionato ogni ala e reparto della struttura della Spa, gestita da decine di anni da Dominique, la simpatica moglie del Guru francese, che in quarantacinque anni d’esperienza nel settore ha creato un Metodo di successo nella Medicina Preventiva e Predittiva, fondatasu un incontro tra i concetti di Medicina Tradizionale Cinese, Biologia e Naturopatia ed è attualmenteleader nel mondo come eccellenza universale per offrire il meglio che si possa trovare oggi nel benessere.

È come dire che la struttura di Chenot è paragonabile alla RollsRoyce del Wellness globale.

Il Biologo marino francese di Merano ha inventato una nuova “scienza”, la Biontologia, Bio= Vita e Ontologia= Tempo, cioè una disciplina scientifica odierna, fondata sui concetti salutistici antichi, che vede la “vita dentro neltempo”, analizzando accuratamente l’evoluzione delle risorse vitali dell’organismo umano nelle diverse età.

I 5 segreti di questa efficace Formula sono molto semplici: alimentazione bio-lightdetox, regolare movimento fisico, equilibrio psicofisico e ossigenazione, riposo (anche dai cellulari) e cure mediche di altissima qualità.

Poiché, “Uno stile sano di vita ci fa vivere più a lungo!”

I trattamenti corpo provengono da tradizioni orientali e dal taoismo, come i fanghi minerali Ying e Yang, i massaggi cinesi, l’idroterapia con getti d’acqua, le tecniche esclusive personalizzate di detossinazione e riattivazione dei canali energetici cinesi e delle funzioni organiche.

Ogni cura è accompagnata dal costante monitoraggio di personale medicospecializzato.

Secondo Chenot, non esiste benessere se non si utilizza il proprio potenziale mentale efisico, imparando ad allenare anche la memoria e l’abitudine a un equilibrio mentale.

La meditazione è un valido ausilio per abituarsi a respirare bene e a ossigenare il core di ogni singola cellula, minimo per 20 minuti al giorno, attraverso il diaframma.

Solo così si può invecchiare bene, rallentando i processi, poiché l’anti-aging non esiste.

Henry è un “ometto” genuino, con un gran piglio e tanto umorismo.

Mi ha confidato che vive la sua giornata tipo in modo molto comune: la sua sveglia suona alle 6,15; alle 7 legge i giornali italo-francesi; alle 8,30 riunisce quotidianamente il Direttore Commerciale e Amministrativo, per fare il resoconto della giornata precedente; nella mattinata e nel pomeriggio visita l’area medica della Spa e interviene nelle osservazioni delle problematiche di salute dei pazienti ospiti.

Durante tutto il giorno, tiene i contatti con Lugano, dove risiedono i due figli e lo staff, che si occupano dell’azienda di Cosmesi, Marketing e Merchandising; alle h 19 modera una conferenza esplicativa ai clienti dell’hotel, in diverse lingue, per educare e sensibilizzare al Metodo Chenot e alla Prevenzione Medica.

Chenot mi ha regalato una copia di ogni suo libro scritto in questi anni, che è archiviato nella sua biblioteca personale, di circa 3000 testi e che ho divorato sempre in modo bio, specialmente il suo ultimo “Curare la salute e vivere sani con il metodo Chenot”.

Ora anche Dominique ha iniziato a scrivere, grazie alla sua passione per la cucina, con la raccolta delle sue ricette light “Buono, Bello e Sano”, che si possono scaricare anche dal sito ufficiale.

L’Espace Henry Chenot ha tutti i plus per essere premiata in modo stellare, come un vero universo a 5 stelle!

STAY IN TOUCH

Join our social and be the first to know
about all our news!